Aggiornamento Covid-19

Le informazioni aggiornate sui trasporti via mare della Compagnia

Situazione aggiornata delle partenze di Moby, Tirrenia e Toremar

L'espansione e l'aggravarsi dell'epidemia del Coronavirus in Italia e nel resto d'Europa, ha portato inevitabilmente a prendere provvedimenti restrittivi per limitare i trasporti via mare di passeggeri e merci.

Il supporto clienti di Moby e Tirrenia sta lavorando duramente per poter garantire risposte in tempi brevi a tutte le numerose richieste che stanno pervenendo nelle ultime settimane.

Siamo consapevoli delle preoccupazioni che sta portando questa situazione senza precedenti e Moby ha deciso di venire incontro ai suoi clienti che preferiscono cambiare i loro piani di viaggio:

  • eliminate le penali di variazione in caso di modifica del biglietto;
  • In caso di rinuncia al viaggio, sarà riconosciuto un bonus dell’intero importo del biglietto originario, da utilizzare per prenotazioni e partenze entro il 31-12-2021.

Per gestire la tua prenotazione consulta la pagina Modifica e Annullamento Prenotazione oppure invia una mail a helpdesk@moby.it

Dati aggiornati al 23/05/2020.

Trasporto per la Sardegna

Il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti di concerto con il Ministero della Salute, ha disposto il blocco del transito dei passeggeri da e per la Sardegna fino al 2 giugno 2020.

Chi può raggiungere la Sardegna?

La Regione Autonoma della Sardegna, a valle del decreto emanato dal Governo ha richiesto che tutti i passeggeri che vogliono raggiungere la Sardegna, dovranno richiedere autorizzazione alla Regione Sardegna compilando la richiesta online entro 48 ore dalla partenza.

Clicca qui per raggiungere il sito della Regione Sardegna

Leggi il decreto n. 207 del 17-05-2020 del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti di concerto con il Ministro della salute

Leggi l’ordinanza n.24 del 19-05-2020

Leggi il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri

Trasporto per la Sicilia

Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti di concerto con il Ministero della Salute, dispone il blocco del transito passeggeri da e verso la Sicilia fino al 2 giugno 2020.  

Chi può raggiungere la Sicilia?

E' possibile raggiungere la Sicilia solo per le motivazioni previste dal decreto n. 207 del 17-05-2020 e dall'ordinanza n. 21 del 17-05-2020.

Leggi il decreto n. 207 del 17-05-2020 del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti di concerto con il Ministro della salute

Leggi l’ordinanza n.21 del 17-05-2020

Leggi il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri

 

Trasporto per l'Isola d'Elba

Sono disponibili la maggior parte della partenze; consulta il calendario per verificare le disponibilità.

Trasporto Santa Teresa - Bonifacio - Santa Teresa

Le corse dal 25 maggio al 2 giugno partono con i seguenti orari 

  • Santa Teresa - Bonifacio ore 07.00
  • Santa Teresa - Bonifacio ore 10.00
  • Santa Teresa - Bonifacio ore 18.30

  • Bonifacio - Santa Teresa ore 08.30
  • Bonifacio - Santa Teresa ore 17.00
  • Bonifacio - Santa Teresa ore 20.00

La domenica non sono previste partenze.

Chi può viaggiare sulle corse Santa Teresa - Bonifacio - Santa Teresa?

I passeggeri che vogliono viaggiare dalla Sardegna alla Corsica e viceversa dovranno richiedere autorizzazione alla Regione Sardegna e alla Corsica.

Leggi l’ordinanza della Sardegna n.24 del 19-05-2020

Leggi l'ordinanza della Corsica

A bordo delle navi

La nostra priorità è garantire la salute e la sicurezza dei nostri passeggeri e dei nostri equipaggi a bordo delle navi.
Per questo siamo sempre in contatto con le autorità di competenza e le autorità sanitarie per mettere in pratica le migliori strategie al fine di contrastare la diffusione del COVID-19.

Di seguito le misure di prevenzione adottate sulle nostre navi:

• Tutti gli impianti di ventilazione/condizionamento delle navi, rispetto all’ordinaria operatività, sono stati impostati per avere un rinnovo del 100% dell’aria presente nei locali.
• Tutti gli impianti di estrazione sono stati impostati per espellere direttamente all’esterno il 100% dell’aria
• A bordo nelle aree riservate all’equipaggio e nei locali pubblici a disposizione dei passeggeri, sono disponibili dispenser con soluzione disinfettante per la pulizia delle mani.
• L’equipaggio, dotato di mascherine e guanti, si adopererà per garantire la distanza interpersonale di sicurezza di almeno un metro tra i passeggeri.
• In tutti i locali pubblici e le cabine avverrà la sanificazione in modo preciso e puntuale con l’utilizzo di prodotti specifici e approvati. La sanificazione verrà svolta con particolare attenzione a cucine, bagni, tavoli, maniglie e corrimano.
Il self service e il bar sono aperti mantenendo le modalità di distanziamento sociale. Tutti gli altri servizi di vendita e area giochi per bambini sono chiusi.
• Su tutte le navi della flotta è presente il medico di bordo.

Quanto sopra indicato è conforme al DPCM del 12 aprile 2020 e ci adegueremo prontamente ad ogni ulteriore modifica dello stesso.
Su tutte le nostre navi è possibile consultare l’informativa con i 10 comportamenti da seguire, indicati dalla Ministero della Salute.